Crea sito
CVS Diocesi di Modena
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Generalmente la  sofferenza è  considerata un  castigo  di Dio,
 ma se si

 osserva di più il  crocefisso si  capisce  che è,  invece, un
 mezzo per salvare  le  anime e .....

da uno scritto di Anna Fulgida Bartolacelli  



Preghiera per ottenere grazie per intercessione della Serva di Dio Anna Fulgida Bartolacelli 

 
             
            La Madonna nel C.V.S.

 

 L'Immacolata Concezione è un dogma proclamato da Pio IX l'otto dicembre 1854

 Nell'ottava apparizione, il 24 febbraio 1858,  la Madonna ripete per tre volte la parola:  "Penitenza, penitenza, penitenza"  ed  esorta:  "Pregate Dio per i peccatori" ed  ancora:  "Baciate la terra in penitenza per la   conversione dei peccatori"..

 La  Madonna, nell'apparizione del 19 agosto  1917, con un aspetto triste, disse ai tre  pastorelli: "Pregate, pregate molto e fate  sacrifici per i peccatori. Badate che molte,  molte anime vanno all'inferno perchè non vi è  chi preghi e si sacrifichi per loro..."
 

 La casa di Re, è un segno tangibile con cui  l'Immacolata vuole gli esercizi spirituali degli  ammalati, vuole che siano gli annunciatori  del piano della Croce, che siano apostoli...La  casa "Cuore Immacolato di Maria" è sorta per  la formazione spirituale degli  ammalati,  perchè siano strumenti nelle  mani  dell'Immacolata.  
 
 

 
 
 


 

 





  
Centro Volontari della Sofferenza - Diocesi di Modena Via Peretti 3/d 
Contatti:     [email protected]       tel./fax 059/391317